Schilpario

A Pontedilegno 'In montagna con Bach 2'

Con il concerto di Francois-Joel Thiollier, interamente dedicato a Debussy nel centenario della morte, prende il via la seconda edizione del Festival "In montagna con Bach-2", organizzato da Pontedilegno-MirellaCultura nell'ambito della rassegna "Una montagna di cultura... la cultura in montagna". Nell'arco di una settimana sono previsti tre concerti e una tavola rotonda per offrire agli appassionati di musica classica un programma di alto livello. Dopo Thiollier (sabato 11), il Centro Congressi Mirella ospita lunedì 13 il concerto del violinista Guido Rimonda con il suo Violon Noir, lo Stradivari Leclair dalla storia suggestiva e inquietante. Nel concerto di Rimonda anche un intervento di Ramin Bahrami al pianoforte. Dello stesso Bahrami il 16 agosto il tradizionale Concerto di Ferragosto. Nel mezzo, martedì 14, proprio Rimonda e Bahrami partecipano a una tavola rotonda su "Bach: 333 anni tra spiritualità e dialogo".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie